Sabato, 15 agosto 20

Tu sei qui:

Gli alunni della materna di via Adamo inizieranno l’anno scolastico alla “Masi”

A causa di un ricorso amministrativo che ha bloccato il lavori di ristrutturazione, le aule della “Collodi” non sono utilizzabili. La nota della consigliera delegata alla Pubblica Istruzione

Il plesso di via Adamo è fuori uso

In esito all’ordinanza del TAR del pomeriggio di oggi, si comunica che temporaneamente la scuola dell’infanzia “Collodi” di via Nicola Adamo (ex via Cesinali), sarà trasferita nei locali del plesso “R. Masi” in via Pianodardine.

Tutti i servizi compresa la refezione saranno egualmente garantiti ed i locali che ospiteranno i bambini risultano idonei e certificati a norma di legge. Pur comprendendo il disagio delle famiglie, questa amministrazione non ha voluto perdere l’opportunità di un importante finanziamento proteso al totale ammodernamento dell’edificio.

Molte scuole di Atripalda sono e saranno interessate da lavori di ristrutturazione importanti. Oltre ai lavori già eseguiti in alcuni edifici scolastici come la scuola “R. Masi” e la scuola “N. Adamo”, si attendono i finanziamenti del progetto riguardante l’efficientamento energetico della stessa scuola media “Masi”, del progetto di demolizione e ricostruzione della scuola elementare “Mazzetti” di via Manfredi nonché del progetto di ristrutturazione della scuola dell’infanzia “G. Pascoli” (ex contrada Spagnola). Pur con gli inevitabili disagi, che si andranno a creare, la nostra speranza è di poter consegnare a questa ed alle future generazioni un rinnovato patrimonio di strutture scolastiche maggiormente rispondenti alle moderne esigenze didattiche e della sicurezza.

dott.ssa Gianna Parziale

(delegata alla Pubblica Istruzione)

E-mail Stampa PDF

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna