Tu sei qui: Home
Amatori della Bici: stagione 2015, si scaldano i motori

Amatori della Bici: stagione 2015, si scaldano i motori

Visite medice ok, già formalizzate le iscrizioni a numerose competizioni amatoriali nazionali

Offriva spinelli in un locale, fermato 50enne

Offriva spinelli in un locale, fermato 50enne

I carabinieri hanno bloccato un pregiudicato di Serino che, in evidente stato di alterazione, invitava i clienti di un esercizio pubblico ad assumere marijuana

Primo premio “San Valentino”, due serate nella chiesa di San Nicola

Primo premio “San Valentino”, due serate nella chiesa di San Nicola

Gli organizzatori del concorso di poesia dedicato agli innamorati annunciano le prime importanti novità

San Sabino, nuove regole per i falò

San Sabino, nuove regole per i falò

Il sindaco Spagnuolo ha firmato un’ordinanza che semplifica notevolmente la procedura dettata dall’ex comandante Giannetta

Domenica mattina i ragazzi dell’Azione cattolica in Piazza nel segno della pace

Domenica mattina i ragazzi dell’Azione cattolica in Piazza nel segno della pace

In occasione della “Giornata della vita” è previsto un raduno di giovani provenienti dalle parrocchie del circondario con lo slogan “Dai VITA alla PACE”

Aquino replica a Malavena: Nel circolo non vi è partecipazione: di chi è la responsabilità?

Aquino replica a Malavena: Nel circolo non vi è partecipazione: di chi è la responsabilità?

L’ex vicesindaco spiega le ragioni della sua fuoriuscita dal Partito Democratico: «L’attuale declinazione del PD tende verso la trasformazione in comitato elettorale». E avverte il segretario cittadino: «Il ruolo che ricopri non ti permette di fare accuse false e generalizzate, ma ti inchioda a ricercare soluzioni migliori di quelle in cui altri ha...

San Sabino in processione senza fuochi d’artificio

San Sabino in processione senza fuochi d’artificio

Il programma religioso della festa patronale non prevede né la banda musicale, né gli “spari”. L’appello del parroco è caduto nel vuoto e una delle più antiche tradizioni cittadine rischia di finire per mancanza di risorse umane ed economiche. Carmine Pesca, membro del comitato dimissionario, è critico: Anche la politica ha le sue responsabilità

NEWS

 

Lettera di Natale ai genitori

Uno fra i tanti messaggi scritti dagli alunni della Primaria

Cari genitori, il Natale è vicino e dovremmo viverlo pensando che è un giorno molto importante per tutta l’umanità. In tutti gli uomini, anche quelli più cattivi, potrebbe nascere qualcosa d’intenso: l’amore. Il Natale è una festa che si celebra con luce e colori per annunciare la nascita del nostro Salvatore. Però c’è anche chi non potrà festeggiarlo come noi, con gioia e con regali, ma solo con il cuore e con l’amore che prova per Gesù. Molte persone non hanno una vita tranquilla e serena e questa lettera è rivolta proprio a coloro che soffrono, che vivono in paesi in guerra o che non hanno i genitori e vengono maltrattati: perché possa suscitare in loro un po’di felicità. Vederli con un sorriso sarà difficile…se solo potessi fare qualcosa! A Natale desidererei essere felice, perché viene una sola volta l’anno e voglio godermelo, ma davanti agli occhi ho sempre loro, quei bambini che vivono in Africa e non hanno da mangiare. Si fanno continuamente raccolte di soldi per questi poverini, ma a che serve se nessuno comprende che per aiutarli dobbiamo diffondere la pace nel mondo? Le guerre sono bruttissime. Se ci fosse la pace, il mondo sarebbe un luogo fantastico. Invece è come se fosse diviso in due grandi blocchi: uno pacifico e un altro violento. Se entrambi si unissero, insieme, formerebbero un universo migliore, dove l’uno possa contare sull’altro. Per far sì che questo avvenga dobbiamo far capire alla gente cattiva che non bisogna uccidere per ottenere qualcosa. La cattiveria è una cosa che da alcune persone è difficile mandare via; tuttavia, se ci mettessimo l’impegno necessario, tutto potrebbe accadere! Mamma, papà, in un giorno così speciale per me, chiunque dovrebbe avere la possibilità di diventare buono perché sta per nascere Gesù! L’albero è splendente con le mille sue lucette colorate; Maria e Giuseppe nel presepe sono contenti perché saranno allietati dal Bambinello Divino. Nel mio cuore sento già un coro di angeli che cantano: “Venite è nato il Salvatore… Pace agli uomini di buona volontà!” W IL NATALE!

La vostra Serena (Guerrera)

E-mail Stampa PDF

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna