Lunedì, 17 Dic 18

Tu sei qui:

Di nuovo allagato il viadotto di Alvanite

Le ultime forti piogge hanno reso vano l’intervento della Provincia e l’interessamento del consigliere Moschella

La situazione oggi

«Nel ringraziare voi de “il Sabato”, l’Amministrazione comunale, il settore viabilità della Provincia ed il consigliere Moschella per l’intervento tempestivo di pulizia e di ripristino della viabilità… mi dispiace comunicarvi che stamattina siamo punto e a capo… e la strada è di nuovo allagata! Non lo so… ma forse c’e’ una maledizione sotto al ponte! Aiuto!!!»

Fin qui la segnalazione di un residente, che segue un intervento del consigliere Vincenzo Moschella, esplicitato in una nota stampa: «Dopo la segnalazione a mezzo stampa - si legge - di un cittadino apparsa sui quotidiani lo scorso fine settimana, circa la criticità della strada di collegamento tra via Nicola Adamo e Contrada Alvanite (SP 201), il sottoscritto ha immediatamente contattato i tecnici dell’UTC di Atripalda e segnalato la problematica al settore viabilità della Provincia che già in mattinata ha impiegato mezzi e uomini per rendere nuovamente fruibile il tratto stradale suddetto reso impraticabile da fango e detriti. L’ufficio tecnico comunale sta infine procedendo alla caratterizzazione dei rifiuti per sgomberare le cunette stradali». (Vincenzo Moschella, Consigliere Provinciale Fi, Consigliere Comunale)

La situazione oggi

La situazione dopo l'intervento della Provincia

E-mail Stampa PDF

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna