Giovedì, 27 Apr 17

Tu sei qui:

Piazzetta degli Artisti… oltre la siepe

Nota politica di Raffaele La Sala sulla potatura dell'area del centro storico appena rimessa a nuovo

Il risultato della potatura

No, la sedicente necessaria potatura di un siepe (che schermava e faceva da quinta scenica, oltre a definire spazi ed assicurare una eccellente acustica 'naturale') proprio non si può tollerare.

E' insopportabile che in un'area degradata del centro storico (che negli ultimi 8 mesi ha rappresentato, grazie ad una suggestiva idea progettuale del versatile e creativo Carmine Tranchese, un luogo di aggregazione e di cultura, una location di eventi artistici e musicali, dove singoli, gruppi, forum, intellettuali, cineasti, artigiani e poeti hanno potuto esprimere al meglio il bisogno di socialità, di una città stanca ed asfittica come sta diventando o è già diventata Atripalda) nessuno avverta il bisogno di coinvolgere chi a quei luoghi ha restituito dignità urbana e ne ha fatto uno spazio vivo e noto in ambito regionale.

Neppure il Prezioso effervescente assessore, che si fa vedere ogni tanto e rivendica meriti e primogeniture per interposta persona, sa dire nulla di più che l'intervento era... programmato da tempo.

Intanto che la natura sani le ferite degli uomini, sarà documentata, ancora una volta con una evidenza inoppugnabile, la superficialità e la rozzezza intellettuale di chi ha autorizzato la sconcia capitozzatura. Nella Piazzetta degli artisti ci saranno più rumori, più cartacce e si potrà finalmente osservare tutto quello che c'è fuori. E dall'esterno arcigni controllori potranno finalmente esercitarsi nella loro riconosciuta mediocrità. Una pena.

Raffaele La Sala - coordinatore di "Piazza Grande"

E-mail Stampa PDF

Commenti  

 
#8 Marchionne 2015-10-19 15:31
Ma chi ha lasciato le mura dei locali commerciali che affacciano sulla piazzetta pieno di pezzi di giornali ? Chi ha lsciato macchie di pittura sulla pavimentazione dopo una delle improbabili realizzazioni artistiche?
 
 
#7 Saverio de palma 2015-10-18 00:18
Merito di tranchese e dei giovani del forum...la piazzetta degli artisti esiste grazie a loro e non grazie a questa sciagurata amministrazione . ..mi sconcerta il fatto si leggere penosi commenti di cittadini invidiosi. ..ipocriti a tal punto si non firmarsi neanche nei commenti. ..mi fate pena. ..ribadisco onore e merito a chi ha messo impegno e tempo nel costruire una bellissima realtà quale la riqualificazion e della piazzetta. ..siete bravi solo a criticare ed attacare. ..e magari aveste la cultura del caro professore la sala...pardon ...magari un po della sua intelligenza. ..saremo una comunità sicuramente migliore...
 
 
#6 Ciro 2015-10-16 15:17
La Sala tra dire e fare c'è di mezzo il mare, c'è chi ha realizzato coi fatti e chi pontifica a chiacchiere, fatto sta che lei sa solo denigrare e criticare. P.S. La siepe dopo questo taglio radicale crescere più forte e bella di prima, meno legnosa e più siepe che albero.
 
 
#5 ridicolo 2015-10-16 09:05
Ma quale tranchese la piazzetta sta la da 20 anni e se non era per questa amministrazione non ci sarebbe mai stata la piazzetta degli artisti questa è la verità. .......quindi merito all amministrazione
 
 
#4 raffaele la sala 2015-10-15 18:00
Eh sì il suo commento è proprio inappropriato e penoso. Si informi, per favore. Troverà nel programma elettorale di "Piazza Grande" e in miei numerosi interventi pubblici, oltre che nelle testimonianze dirette dei protagonisti (innanzitutto di Carmine Tranchese) la conferma del contributo (e non sta a me giudicare quanto rilevante) alla straordinaria iniziativa che, sostenuta da un contributo corale di giovani, musicisti, artigiani, ceramisti, designers, Tranchese ha ideato e realizzato, concretizzando l'autentico 'miracolo' della Piazzetta degli Artisti (che si era pure pensato di intitolare alla memoria del compianto prof. Galante Colucci). Piazzetta della quale lei, gentile signore, parla a casaccio e senza alcuna cognizione, per non so quali misteriose e poco nobili ragioni. Per favore, si informi e poi, almeno un po', si vergogni.
 
 
#3 Luciano 2015-10-15 15:50
Quella potatura disegna in tutta la sua gravità, l'operato, il gusto e la competenza di questi signori.
 
 
#2 tecnico del suono 2015-10-15 15:26
Anche tecnico del suono, questo prof è preparato proprio in tutto. Caro prof è risaputo all'intera città che grazie ad adotta un'aiuola è partita la piazzetta degli artisti e grazie al contributo di tanti residenti della zona che oggi si prendono cura del verde, troppo presto trascurato dagli artisti del posto.
 
 
#1 penoso 2015-10-15 11:22
La sala non c'entra proprio niente con la piazzetta degli artisti nonostante i suoi penosi tentativi di metterci il "cappellino" e senza l'idea partita dall'amministra zione la piazzetta degli artisti non sarebbe mai esistita.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna